sabato 30 gennaio 2010

Freak (1) Man at work

11 commenti:

  1. ma sbaglio o il lavoro doveva rimanere inedito fino a fine concorso?

    RispondiElimina
  2. no.
    non doveva essere pubblicato.

    RispondiElimina
  3. ma così facendo non l'hai pubblicato sul tuo blog?

    RispondiElimina
  4. pubblicato su carta rompiballe, leggi qui

    http://artelario.wordpress.com/2009/10/29/un-concorso-per-fumettisti/#comments

    (sono sempre spugna)

    RispondiElimina
  5. ooooooooooooooh... lo aspettavo lo sapettavo... bello, mi piace così rende di più... bravo bastardo
    ciaoo

    RispondiElimina
  6. brafo spugna, ora mi garba assai!! brafo

    RispondiElimina
  7. MMM IO SONO ROZZO ROZZO....SENZA I GRIGI MI PIACEVA DI PIU SPOGNAA...XO BELLO ANCHE COSì

    RispondiElimina
  8. La metafora delle mostruosità edilizie cittadine.
    Tra l'altro hai anche conciliato la tua deviazione sessuale per le gru.

    RispondiElimina
  9. perchè mentre lo coloravo mi resi conto che l'effetto mi faceva cacare, con stì grigini mi piace moolto di più.

    RispondiElimina