lunedì 14 settembre 2009

Bum.



non è un albero.

4 commenti:

  1. Satira politica a otto anni dalle torri gemelle - come quella battuta in cui un collaboratore di Bush jr. informa il prez che due aerei si sono schiantati contro il WTC per sentirsi rispondere: - Ah, sono già le tre ed un quarto ? -
    La teoria del complotto ha tanti di quei sostenitori che cominciamo a credere che il tutto faccia parte di un complotto.
    Siamo arrivati al punto che nessuno ormai crede più nello sbarco sulla Luna, anche se aumentano i fan dell'area 51. Gli alieni sarebbero stati più veloci di noi insomma.
    Noi non abbiamo un'opinione in merito - anche se riteniamo che il nostro satellite sarebbe un posto come un altro per tenerci i concerti dei Linkin Park - le registrazioni da youtube sono sempre contraddistinte da una pessima acustica, tanto vale cambiare location.
    Ad ogni modo, abbiamo capito che il post presenta la prima vignetta di una storia- forse un libero per Skorpio/Lanciostory - sul primo lancio ''ufficiale '' di un razzo a vettori. In realtà da tempo i soliti
    M.I.B. parcheggiano nello spazio armi di distruzione di massa, vecchi toner e pantofole a forma di zampa di coniglio non biodegrabili.
    Ecco perchè il vecchio Parker ''Skorpio '' Bum jr. - capo dei servizi segreti framassonici uniti - ordina che l'aeronave si schianti nel deserto colorato di tante storie di Tex, proprio dietro il Bar dove il temibile Skorpio ama fare colazione. Lo statu quo antea non è più minacciato. Adoriamo il lieto fine. Splendido lavoro. Speriamo di vedere altre imprese di Skorpio Bum jr. che ha il potenziale per un seriale, magari non per l'Eura che al momento sta ripensando la sua politica editoriale. Bonelli non ama gli anti eroi, figuriamoci i ''cattivi ''. Mmmm. Forse una miniserie per Sky. Piero Mazzarella nel ruolo di Bum. O Lino Banfi. Nulla seduce più il pubblico della sopresa nel vedere un attore interpretare un ruolo totalmente diverso da quelli che ha ricoperto in passato. In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  2. uh bhè sempre un piacere leggere i tuoi "pezzi"... anche se devo precisare che l'ispirazione mi venne su una spiaggia di luglio, in un momento fin troppo di relax vacanziero...come bilanciamento della situazione .

    RispondiElimina
  3. non è un albero... è per caso superman?

    RispondiElimina